La Coca-Cola di Boninsegna. Inter-Borussia, la sfida più lunga    (2699 Click)
Titolo: La Coca-Cola di Boninsegna. Inter-Borussia, la sfida più lunga
Categoria: Narrazione giornalistica e denuncia   
Autore: Stefano Tomasoni
Titolo originario: ,,,,
Traduzione:
Citazione bibliografica: Trieste , Ed. Limina , Collana - Storie e miti , formato Brossura , 2009
Link acquisto: http://www.liminaedizioni.it/dettagli.php?IDSottocategoria=1&IDArticolo=451 http://www.ibs.it/code/9788860410719/tomasoni-stefano/coca-cola-boninsegna.html
La partita di calcio più famosa del Novecento, Italia-Germania 4 a 3, non si concluse al fischio finale dell’arbitro, il 17 giugno 1970 a Città del Messico. Continuò l’anno dopo in Coppa dei Campioni tra Inter e Borussia Mönchengladbach, in una sfida che pareva non finire mai: 270 minuti in campo e 40 giorni in totale tra partite, ricorsi, controricorsi e sentenze della giustizia sportiva dell’Uefa che lasciarono il segno sulle regole del calcio europeo. Quel confronto “tra le due squadre che in quel momento rifornivano maggiormente di giocatori le rispettive Nazionali“ diventò la prima vera occasione di rivincita della mitica semifinale dei Mondiali dell’anno prima. Nella prima partita, in casa del Borussia, dopo mezz’ora di gioco una lattina di Coca-Cola colpì in testa l’attaccante dell’Inter Roberto Boninsegna e lo mise ko. Quella sera l’Inter, al termine di una gara ormai fuori controllo, perse 7 a 1. La società nerazzurra presentò ricorso per l’incidente al suo bomber, ma si scontrò contro un regolamento Uefa che all’epoca non prevedeva la vittoria ‹‹a tavolino›› per casi del genere. Sembrava una battaglia persa in partenza, ma c’era da fare i conti con l’avvocato Peppino Prisco, l’energico vicepresidente dell’Inter e maestro del Foro milanese, che si rese protagonista di un duello legale combattuto in punta di fioretto. La Coca-Cola di Boninsegna è la storia di quella rocambolesca partita, della battaglia legale che ne seguì e delle altre due partite che Inter e Borussia dovettero disputare, a San Siro e all’Olympiastadion di Berlino, in quell’autunno del 1971 per decidere chi dovesse vincere quella nuova, interminabile sfida calcistica tra Italia e Germania.





(fonte: http://www.liminaedizioni.it/news/dt/20/prossimamente-in-libreria--la-coca-cola-di-boninsegna.html)

Keywords: La Coca-Cola di Boninsegna. Inter-Borussia, la sfida più lunga Stefano Tomasoni Limina Edizioni

Recensione di: : Luigi Maria Prisco

Fonti internet
Stefano Tomasoni - Storie di Calcio(905 Click)

Recensione pubblicata da leggeredicalcio il 25/11/2010
Ultimo aggiornamento effettuato da admin il 09/02/2011
955 Voti (Vota questa recensione )
 Stampa questa pagina Stampa
Segnala questa pagina ad un amico Invia pagina

UtenteData/OraCommento

Non ci sono commenti per questa Recensione



Utente     Accedi/Registrati
Commento  
Codice di sicurezza    
Che cos'è?





  Le recensioni più cliccate
Goal (11862 Click)
Tutti gli uomini che... (9127 Click)
La compagnia dei cel... (7827 Click)
Silvio piola- il sen... (7652 Click)
Non c'è scudetto sen... (7524 Click)
Gioco sporco (7253 Click)

  Vedi tutte le recensioni


Versione: 5.0 sito | 2.5 lib - Area Riservata