Essere Bruno Conti    (4338 Click)
Titolo: Essere Bruno Conti
Categoria: Biografie   
Autore: Gabriella Greison
Titolo originario: ,,,
Traduzione:
Citazione bibliografica: Greison, Gabriella (2010),Essere Bruno Conti,castelvecchi
Link acquisto: http://www.ibs.it/code/9788876155062/greison-gabriella/essere-bruno-conti.html
Quando gli domandarono quale potesse essere il segreto del suo successo, Bruno Conti detto "Marazico“, l'amatissima bandiera romanista nonchè campione dal talento cristallino, rispose: "Essere Bruno Conti". Un'affermazione che, con la sua semplicita , rappresenta la didascalia ideale per un'immagine rimasta stampata nella memoria di tutti gli appassionati di calcio: l?immagine della più forte ala destra di tutti i tempi, 169 centimetri di classe pura che, con i capelli al vento, semina il panico nel centrocampo prima di involarsi verso la porta avversaria. Gabriella Greison, muovendosi sul filo dei ricordi, ripercorre la vita di Bruno Conti seguendo la storia dell'eroe di Spagna dentro e fuori dal campo. Gli esordi nelle giovanili del Nettuno, le diciassette stagioni in giallorosso, il trionfale scudetto conquistato nel 1983, il titolo di campione del mondo vinto lo stesso anno e, dopo l'addio al calcio, i grandi risultati raggiunti come responsabile del settore giovanile della AS Roma, diventano le tappe fondamentali della prima biografia dedicata a un autentico monumento dello sport italiano.
Questa che vi raccontiamo non è solo la storia di un campione. E' la storia del calcio, rivista con gli occhi, con le gambe, con la testa di un campione. Perchè Bruno Conti ha vissuto il periodo più bello del nostro calcio, e lo ha fatto da giocatore: lo ha attraversato, sedotto, ribaltato. Anche oggi, che è ancora dentro, custodisce i suoi segreti più intimi, e ne accarezza la leggenda. Ma, Bruno Conti, è tanto altro. E' un uomo con la volontà  scolpita, prima che il corpo. Con la determinazione tatuata, e non le braccia. Un gran lavoratore, che ha fatto la corsa su stesso, per arrivare dove voleva lui. Poi, certo, ci sono altre storie, dentro la sua storia: fatte di ali e tornanti, di numeri di maglia dall'1 all'11, di coppe, scudetto, e tanto altro. Essere Bruno Conti, vuol dire entrare nel film di una vita comune a molti, di gente che si incontra per strada e fa i lavori più disparati: ma è il suo film, quello in cui tutti noi, amanti del calcio, quello giocato, poco parlato, fatto di partite, poesia, fatica, dedizione, senza veline nè compromessi - vorremmo essere protagonisti.

Con gli interventi di MASSIMO GHINI, PAULO ROBERTO FALCAO, ROBERTO PRUZZO, ALESSANDRO HABER, GIGI PROIETTI, e tanti altri. E' la ricostruzione della vita di un campione, ma non solo.
Contiene inoltre un' inserto di foto inedite.

Keywords: Bruno Conti

Recensione di: : Serena

Fonti internet

Recensione pubblicata da Serena il 14/12/2010
Ultimo aggiornamento effettuato da TheDog il 03/04/2012
979 Voti (Vota questa recensione )
 Stampa questa pagina Stampa
Segnala questa pagina ad un amico Invia pagina

UtenteData/OraCommento

Non ci sono commenti per questa Recensione



Utente     Accedi/Registrati
Commento  
Codice di sicurezza    
Che cos'è?





  Le recensioni più cliccate
Goal (11822 Click)
Tutti gli uomini che... (9101 Click)
La compagnia dei cel... (7781 Click)
Silvio piola- il sen... (7591 Click)
Non c'è scudetto sen... (7493 Click)
Gioco sporco (7222 Click)

  Vedi tutte le recensioni


Versione: 5.0 sito | 2.5 lib - Area Riservata